La morte, la coscienza, oltre la morte, la teoria del Biocentrismo, cellule del cervello, teorie quantistiche
Giampani Network


ULTIMISSIME dal MONDO

Diritto all'oblio - Wikipedia
Quale democrazia -
Prelievo forzoso e la Troika
Illusioni di un premier italiano
Aerei da guerra ad Israele
Caccia F16, guerra e affari
Un appello importante per gli amici di FB
Marco Pantani, il pirata non si suicidò
Ancora tornano i maledetti pappagalli verdi
Sarà pure pubblicità, ma è da imitare!
La vergognosa "imparzialità" della Rai
Una strage destinata a non avere colpevoli
Giornalisti e leggende metropolitane
Elettori FI: ecco il pregiudicato. Godetevelo!
Siamo pronti per essere ghigliottinati
Un video che dovrebbe svegliare ma...
Il primo robot che capisce le emozioni
Una vita da non sprecare (video)
Sveglia Italia! Usciamo dall'Euro!
Muoiono 2700 persone ma sono poveri
Grillo uscirà davvero di scena?
L'altra faccia del Renzie
Quando i giornali sono sovvenzionati
Risparmiare sugli F35? Ma scherziamo?

Spending Review e Servizi Speciali Rai
Madrid, Spagna, in marcia contro l'Euro
UE "bacchetta" Italia. Debito troppo alto

Spettacolare! La tecnologia umana
Nobel per la pace: al 2 posto Putin
Putin: nessuno è obbligato al nostro g8

Ricchi e poveri e la sinistra dove sta?
Un  altro bamboccio eletto da nessuno
Ucraina: 1984 Orwell
Gli schiavi moderni e 85 super ricchi
 Lettera aperta all'italiano medio
Come aiutare per bene l'Italia
Le menti e le idee, secondo Elenor Roosevelt
Lettera aperta all'italiano medio
Matteo Renzi, primarie PD, voti di Gabibbo

Oltre la morte: Il Biocentrismo
30 Cose da non fare per vivere meglio
Matteo Renzi, Passato e carriera politica
Servizio Pubblico puntata del 21/11/2013
NON DIMENTICHIAMOLI !
Un video che dovrebbe svegliare ma...
Crisi economica e le risorse di Enrico Letta
Crisi? Ma gli F35 bruciamo 50K € al min.
USA: l'intero pianeta sotto il loro controllo
USA: "democrazia" - Europa: codardia
Meteo, artrosi, ora la scienza lo ammette
Islam: Finalmente una buona notizia
I Padroni del mondo: Goldman Sachs
■ USA NSA, ultime rivelazioni: una bomba
USA: vile ipocrisia di una società indegna
Lo Spread chi lo controlla? Draghi o Merkel
Balotelli al pianoforte con l'Inno di Mameli
The Guardian ritorna a parlare di Echelon
Italia stai affondando, sveglia!
Aspetti poco noti della BCE e delle BCN
Usa, Barak Obama, e il Grande Fratello
Il sistema bancario spiegato ad un bambino
Henry Ford, le banche l'Oro e il Dollaro
INFO in RADIO e VIDEO

Ultimo notiziario RAI 1
Ultimo notiziario svizzero
Radio 105 in diretta
Ultimo notiziario francese



LA MORTE NON ESISTE!
IL BIO-CENTRISMO QUANTICO DEL DOTTOR LANZA


Molti di noi, a buona ragione, temono la morte. Noi crediamo nella morte perché così ci è stato detto: “noi moriremo”!

Siccome identifichiamo la nostra persona con il corpo, e sappiamo che gli organismi biologici sono destinati a morire, ci siamo sempre più convinti che la morte del corpo sia anche la fine della nostra coscienza.

Ma una nuova teoria scientifica suggerisce che la morte corporale non è l’evento terminale che pensiamo. Scopriamo l’affascinante teoria del “Biocentrismo”.

Il dottor Robert Lanza è attualmente direttore scientifico presso l’Advanced Cell Technology ed è professore aggiunto presso la Wake Forest University School of Medicine.
Ha pubblicato centinaia di articoli scientifici e numerose invenzioni e ha scritto, fino ad ora, più di 30 libri, tra i quali “Principles of Tissue Engineering” (Principi di ingegneria dei tessuti) e “Essentials of Stem Cell Biology” (Fondamenti di biologia delle cellule staminali), due pubblicazioni che sono riconosciute come riferimenti definitivi in campo scientifico.

In un articolo scritto per l’Huffington Post, il dott. Robert Lanza descrive un’affascinante teoria scientifica che è stata definita “biocentrismo” e che potrebbe offrirci una visione completamente nuova, dal punto di vista scientifico, della morte e del destino della coscienza umana dopo la morte.
Come abbiamo già scritto in un recente post, la fisica quantistica è alla base di questa rinnovata attenzione che la scienza sta dedicando alla coscienza umana, tanto da far definire “l’anima” come una delle strutture fondamentali dell’Universo.
La coscienza non è più solo un problema per i biologi, i filosofi e i teologi, ma lo è diventata anche per la fisica. Ad oggi, nella fisica moderna non esiste nessuna spiegazione valida che giustifichi come un gruppo di molecole in un cervello possa creare la coscienza.
La bellezza di un tramonto, il sapore di un pasto delizioso o l’innamoramento, sono tutti misteri ai quali la scienza non è ancora in grado di dare una spiegazione convincente.
Certo, la biologia e la neurologia possono spiegare i meccanismi che regolano il funzionamento del cervello rispetto agli stimoli ricevuti dai sensi, ma non siamo ancora in grado di spiegare, dal punto di vista scientifico, la soggettività dell’esperienza sensoriale.
Quel che è peggio, è che nessuna disciplina scientifica è capace di spiegare in che modo la coscienza possa emergere dalla materia. La nostra comprensione dell’enigmatico fenomeno della coscienza è praticamente nulla.

La teoria scientifica chiamata biocentrismo, cerca di raffinare queste considerazioni. Uno degli aspetti più noti della fisica quantistica sta nel fatto che certi fenomeni non possono essere previsti in maniera assoluta.
L’unica possibilità che abbiamo è quella di calcolare le probabilità che un determinato evento si verifichi. Secondo l’interpretazione offerta della Teoria del Multiverso, a ciascuno di questi eventuali eventi corrisponde un universo differente.
Esiste un numero infinito di universi, e tutto ciò che potrebbe accadere, si verifica in qualche universo. Tutti gli universi possibili esistono simultaneamente, indipendentemente da ciò che accade in ciascuno di essi.
Quindi significa che le leggi che regolano gli infiniti universi possono essere, appunto, infinite. Chi o cosa pone le regole che sono alla base di questi infiniti universi?
Ora, un noto esperimento di fisica quantistica, dimostra che l’osservatore è in grado di determinare il comportamento delle particelle. Cosa significa ciò? Qual è la relazione che c’è tra la percezione del mondo e il mondo in sè?
È possibile che il mondo che abbiamo sotto gli occhi sia determinato, in larga parte, dalla nostra mente? Lo spazio è il tempo sono dimensioni che esistono a prescindere dall’osservatore, oppure il nostro cervello, in qualche modo, li determina?

Secondo il biocentrismo, lo spazio e il tempo non sono quelle dimensioni immutabili e rigide che abbiamo sempre pensato. Secondo le considerazioni degli esperimenti di fisica quantistica, tutta la nostra esperienza sensoriale non è altro che un vortice di informazioni che si verificano nella nostra mente.
Lo spazio e il tempo sono semplicemente “regole” create dal nostro cervello attraverso le quali la nostra coscienza cerca di dare un “ordine” a quella esperienza che chiamiamo “realtà”.
Come già scriveva Ralph Waldo Emerson nel 1844 in Experience:

“Abbiamo capito che non vediamo la realtà direttamente, ma mediatamente e che non abbiamo alcuna possibilità di modificare o correggere le lenti colorate attraverso le quali vediamo il mondo, nè di calcolare l’entità dei loro errori. Forse queste lenti hanno un potere creativo, forse non esiste nessun oggetto”.

Chiaramente, tutto ciò trascende le nostre idee classiche di spazio e tempo.

Già, ma allora che cosa è la coscienza?
Secondo Robert Lanza, sebbene i singoli corpi siano destinati alla morte e alla disintegrazione, la coscienza viva dell’individuo – il “chi sono” – esiste come forma di energia (circa 20 watt) che opera all’interno del cervello.
Siccome il Secondo principio della Termodinamica (uno degli assiomi più sicuri della scienza) afferma che l’energia non si può nè creare, nè distruggere, ma solo trasformare, dobbiamo concludere che questa “energia di coscienza” che opera nel cervello non scompare con la morte del corpo.
Se è vero che spazio e tempo sono “filtri” posti dal cervello alla nostra coscienza, dobbiamo concludere che in un territorio senza tempo e senza spazio la morte non può esistere. L’immortalità non significa una vita perpetua nel tempo, ma risiede piuttosto in una realtà totalmente al di là dello spazio e del tempo.

Conclusioni
Per molti secoli, a partire dal Rinascimento e con la rivoluzione scientifica, una visione rigida del cosmo ha dominato il pensiero scientifico. Questo modello ci ha portato innumerevoli intuizioni sulla natura dell’universo e numerose applicazioni tecnologiche che hanno trasformato ogni aspetto della nostra vita.
Ma questo modello, inizia a manifestare tutti i suoi limiti nel riuscire a spiegare in maniera esaustiva la complessità della realtà. Il vecchio modello cosmologico propone l’immagine di un universo come una immensa collezione senza vita di particelle che rimbalzano l’una contro l’altra, obbedendo a leggi fisiche predeterminate dalle origini misteriose.
L’avvento della fisica quantistica ha portato una ferita nel modello dell’universo-orologio, che da una prospettiva prevedibile dei fenomeni fisici, si sta addentrando in una prospettiva semi-prevedibile.
Tuttavia, con l’attuale paradigma cosmologico, rimangono aperti ancora molti problemi, alcuni ovvi, altri raramente citati, ma altrettanto fondamentali. Ma il problema di fondo riguarda la vita che, sin dalla sua comparsa, rimane ancora un processo scientificamente sconosciuto, sebbene alcuni meccanismi di sviluppo possono essere compresi tramite i meccanismi della Teoria di Darwin.
Il problema più grande è che in una particolare forma di vita, quella umana, esiste un fenomeno come quello della coscienza, la cui comprensione rimane ancora, a dir poco, un mistero.
Se il 20° secolo è stato dominato dalla fisica, il 21° secolo si configura come l’epoca della convergenza tra diverse discipline, fino ad oggi ancora in apparente conflitto tra loro, quali la fisica e la filosofia, la biologia e la teologia. Tutto sembra convergere in una unificazione dei saperi.
Forse è questo il tentativo più qualificante di una teoria come quella del biocentrismo, secondo la quale la vita precede l’esistenza dell’Universo. E’ un concetto semplice ma sorprendente: la vita determina l’universo, anziché il contrario.

 


Esprimere la tua opinione | Pubblica su FaceBook

 


 Elenco Giornali italiani  

Abitare
Adnkronos
Agenzia Ansa
Alto Adige
Ancona, Pesaro, Ascoli
Athesia Online(SüdTirol)
Avanti Online
Avvenire

Blog di Beppe Grillo

Corriere del Mezzogiorno
Corriere del Ticino
Ma perchè non ho chiamato subito SOS Computer???
Corriere della Sera
Corriere delle Alpi
Dolomiten, SüdTirol
Donna Moderna
Famiglia Cristiana
Gazzetta dello Sport
Genova, Genova Oggi
Giornale di Calabria
Giornale di Lecco
Giornale di Sicilia
Il Centro (Abruzzo)
Il Cittadino di Lodi
Il Corriere del Ticino
Il Corriere di Como
Il Fatto quotidiano
Il Foglio G. Ferrara
Il Gazzettino Veneto
Il Giornale
Il Giornale di Vicenza
Il Giornale del Popolo
Il giornale di Napoli
Il Giornale di Verbania
Il Giorno
Il Manifesto
Il Mattino di Padova
Il Mattino Online
Il Messaggero di Roma
Il Piccolo di Trieste
Il Punto Informatico
Il Quotidiano della Calabria
Il Quotidiano di Catanzaro
Il Resto del Carlino Bologna
Il Secolo XIX
Il Sole 24 Ore
Il Tempo (Roma)
Il Tirreno Toscana Grosseto
InforMare
Internazionale
Internet News
L'Azione
L’Unione Sarda
L'Unità
La Gazzetta del Sud
La Gazzetta dello Sport
La Gazzetta di Mantova
La Gazzetta di Modena
La Gazzetta di Parma
La Gazzetta di Reggio
La Nazione
La Nuova Ferrara
La Nuova Sardegna
La Nuova Venezia
La Padania
La Prealpina
La Provincia Pavese
La Regione Ticino
La Repubblica
La Stampa
La Tribuna di Treviso
La Voce del Ribelle,
L'Avvenire
L'Eco di Bergamo
Leggo
Leggo.it
L'Espresso
Libero
L'osservatore Romano
L'Unione Sarda
L'Unita
Milano Finanza
National Geographic
Netvibes
Novara Today
Panorama
PeaceLink
Quattroruote
Sera News
Servizio Pubblico
Rimini, Il Resto del Carlino
Taranto Sera

Tutti i giornali italiani

Tutti i giornali stranieri

Meteo

Un gioiello tecnologico

Servizi utili gratuiti

Sport & Attualità

Svago

  Scienza e curiosità

Elenchi telefonici gratuiti
Il problema della droga: che fare
Motori di ricerca: istruzioni per l'uso
Previsioni Meteo in tempo reale

Utilità online: calcolo del codice fiscale
Tutti i controlli radar in Europa New
Come trovare ciò che cerchi
Annunci gratuiti: cerca e trova
Servizio Valutazione Siti Web
Habemus Papam, Francesco I
Il Caimano raduna i suoi accoliti
I padroni del mondo
Un mistero dentro il mistero
Berlusconi congiuntivite e la Bocassino
NON DIMENTICHIAMOLI!   
Papa, Vatileaks e Conclave top secret
Uno strano senso della giustizia
Attualità: Berlusconi and Company
Sport: Ultime notizie sportive

Musica MP3 e videos Giorgio Gaber
Foto curiose e umorismo

Barzellette e umorismo
Il rumore misterioso
Test di psicologia per la donna
Test di psicologia per l'uomo
Numerologia e parapsicologia
Curiosità e umorismo
Grandi campioni del calcio

 

Albert Einstein: teoria della relatività
L'eredità di Albert Einstein
Max Planck: l'indeterminazione
Elettromagnetismo: Cos'è la luce
Medicina e salute: pressione Arteriosa
Sismologia: monitoraggio continuo
Il cervello umano: questo mistero
Perchè il vetro è trasparente?
Perchè il cielo è blu?
Area 51: ma che sarà mai?Un ottimo traduttore multilingue
 Giampani Network - 2013 - All Rights reserved